Da Confindustria Udine un Fondo di solidarietà per il popolo ucraino

Confindustria Udine promuove una campagna di solidarietà in favore della popolazione ucraina e fa appello alla sensibilità umanitaria di imprese e lavoratori per sostenere insieme i cittadini del Paese duramente provati dal conflitto in corso.

Confindustria e Cgil Cisl Uil, di fronte alla drammatica e gravissima situazione che la guerra sta determinando in Ucraina, infatti, hanno deciso congiuntamente di sostenere un impegno di solidarietà mirato a sviluppare azioni concrete destinate a finalità umanitarie per il popolo ucraino. 

A tale scopo è stato attivato un “Fondo di solidarietà per il popolo ucraino” nel quale confluiranno contributi volontari da parte delle lavoratrici e dei lavoratori pari ad un ora di lavoro e un contributo equivalente da parte delle imprese.

Questi contributi verranno raccolti tramite il conto corrente con Codice Iban: IT57C0103003201000008800015 attivato al Monte dei Paschi di Siena intestato a: CGIL CISL UIL E CONFINDUSTRIA FONDO SOLIDARIETÀ POPOLO UCRAINO.