Covid, nell’ultima settimana nuovi casi in calo del 6,1%

In Friuli Venezia Giulia, nella settimana dal 12 al 18 ottobre, si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100 mila abitanti (1.104 contro i 1.163 di 7 giorni prima) e si evidenzia una diminuzione del 6,1% dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente.

Sono sopra la media nazionale invece i posti letto occupati da pazienti Covid-19 in area medica (17,6% contro l’11%) e in terapia intensiva (3,4% contro il 2,8%).
Lo rileva il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe sull’andamento della pandemia in regione.
Secondo il report, le persone con più di 5 anni in Fvg che non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino sono l’11,2% (media Italia 10,3%) a cui si aggiunge un altro 2,4% temporaneamente protetto, in quanto guarito dal Covid-19 da meno di 180 giorni.
Le persone che non hanno ricevuto la terza dose di vaccino sono il 10,7% (media Italia 10,8%) a cui si aggiunge un altro 4,3% di guariti da meno di 120 giorni, che non possono ricevere la terza dose nell’immediato.
I bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno completato il ciclo vaccinale sono il 25% (media Italia 35,2%), mentre un 2,1% (media Italia 3,3%) ha ricevuto la prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 17% (media Italia 20%).

IL BOLLETTINO QUOTIDIANO

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.832 test e tamponi sono state riscontrate 1.173 positività al Covid-19.

Nel dettaglio, su 1.907 tamponi molecolari sono stati rilevati 221 nuovi contagi.

Sono inoltre 3.925 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono emersi 952 casi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 6 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 212. Lo rende noto la Direzione centrale salute della Regione Fvg nel bollettino quotidiano.
Oggi si registrano i decessi di 4 persone: 2 a Trieste e 2 a Udine.
Il numero complessivo delle persone decedute dall’inizio della pandemia è 5.538, con la seguente suddivisione territoriale: 1.403 a Trieste, 2.581 a Udine, 1.051 a Pordenone e 503 a Gorizia.
Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive al virus complessivamente 517.390 persone.