Covid-19, sette nuove positività in provincia di Udine

Altri nuovi sette casi di positività al covid-19 in provincia di Udine. A renderlo noto il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi. Si aggiungono agli altri due registrati rispettivamente in provincia di Gorizia e a Trieste. Otto dei nove casi positivi al coronavirus “direttamente o indirettamente, hanno avuto origine fuori dal Fvg, prevalentemente da paesi dell’area balcanica” ha specificato Riccardi, il quale ha poi aggiunto che “si conferma l’andamento dei giorni scorsi, il quale preoccupa iper l complicato lavoro della sorveglianza sanitaria”.

Le persone attualmente positive al virus in regione sono 156 (sei in più rispetto a martedì). Rimangono stabili i due pazienti che risultano in cura in terapia intensiva e gli otto invece che sono ricoverati in altri reparti. Non sono stati registrati nuovi decessi (346 in totale).

Analizzando i dati complessivi dall’inizio dell’epidemia, le persone risultate positive al virus sono 3.425: 1.417 a Trieste, 1.036 a Udine, 745 a Pordenone e 226 a Gorizia, alle quali si aggiunge un cittadino comunitario già rientrato nel proprio Paese. I totalmente guariti ammontano a 2.923, i clinicamente guariti sono 9 e le persone in isolamento 137. I deceduti sono 196 a Trieste, 76 a Udine, 68 a Pordenone e 6 a Gorizia.

Commenta con Facebook