Costituito a Timau il gruppo storico delle portatrici carniche

La sala multimediale del Museo della Grande Guerra di Timau è stata sede della presentazione ufficiale, da parte dei vertici dell’Associazione Amici delle Alpi Carniche – Museo della Grande Guerra, del Gruppo di Rievocazione storico “Maria Plozner Mentil – M.O.V.M.”. Presente nell’occasione l’assessore comunale di Paluzza Fabrizio Dorbolò.
Lo scopo di questo Gruppo sarà rappresentare la storia delle portatrici carniche a cerimonie di carattere storico e commemorazioni ufficiali riguardanti il primo conflitto mondiale.
L’iniziativa fa parte del costante lavoro di salvaguardia e divulgazione, compiuto in 40 anni di vita dall’Associazione Amici delle Alpi Carniche, delle vicende belliche di un gruppo di coraggiose donne di Carnia, che diedero un fattivo contributo, con il loro servizio, alla vittoria finale della Prima Guerra Mondiale da parte dell’Esercito italiano.
L’epopea di queste donne sta diventando di dominio pubblico anche nel resto d’Italia e all’estero: “Per questo motivo ora è tempo di crescere per mantenere viva la memoria di queste nostre donne che vissero e operarono cento anni fa nelle nostre terre”, afferma la presidente dell’Associazione
Barbara Carnelutti.

Per qualsiasi informazione o richiesta contattare il 3393731097.