Coronavirus, le misure di restrizione confermate fino al 13 aprile

In occasione dell’informativa al Senato sull’emergenza legata all’epidemia del coronavirus il Ministro della Salute Roberto Speranza ha affermato che è intenzione del governo confermare le limitazioni a suo tempo imposte fino al 13 aprile.

“Il nostro obiettivo – ha detto il Ministro – è non moltiplicare il numero dei positivi, ridurre i decessi ed evitare che il nostro sistema sanitario nazionale venga colpito da un ulteriore tsunami”.

“Senza un vaccino non sconfiggeremo mai il Covid – ha aggiunto Speranza -. Siamo tutti consapevoli che per un periodo non breve dovremo sapere gestire questa fase di transizione ed evitare l’esplosione di nuovi focolai”.

Commenta con Facebook