Coppa Carnia 2016, la Val del Lago trionfa

VAL DEL LAGO – MOBILIERI 2 – 1

GOL: pt 33’ e 45’ Marcon; st 17’ Dassi.

VAL DEL LAGO: Candido, Cussigh, Danelutti, Fabbro, Daniele Rossi sr., Di Gianantonio, Daniele Rossi jr. (22’st Della Schiava), Mardero, Granzotti (45’ st De Cecco), Picco, Marcon (29’ st Zilli). All. F. D’Agaro.

MOBILIERI: Di Vora, Simone Straulino, Marsilio (1’ st Selenati), Fior (41’ st Ivancea), Maiero, Dassi, D’Andrea (20’ st Valle), Chiapolino, Vidali, Michele Straulino (7’st De Luisa), Del Linz. All. G. Buzzi.

ARBITRO: Dusso di Udine (Collaboratori Donadelli e Esposito di Tolmezzo).

NOTE: espulso Fabbto al 37’ st per doppia ammonizione; ammoniti Daniele Rossi sr., Danelutti, Del Linz.

val del lago sutrio finale 2016

di Massimo Di Centa

TOLMEZZO.  La trama di una partita scritta da … Shakespeare. Eh sì, perché, in una notte di mezza estate si è avverato un sogno. Anzi, “il” sogno, quello della Val del Lago di portare a casa la Coppa Carnia. La parola “sogno” era molto ricorrente dalle parti di Alesso, in questi ultimi giorni. I tifosi, però, nell’imminenza della finale hanno preferito rimanere sul concreto, preparando delle t – shirt con la scritta “Io c’ero”, perché comunque fosse andata a finire, il fatto di esserci, di essere protagonisti di una bella storia, sarebbe stato  un evento straordinario. Continua a leggere…

Commenta con Facebook