Contributi dal Comune di Ovaro per l’abbattimento dei canoni di affitto

Il Comune di Ovaro ha pubblicato, come ogni anno, un bando per l’erogazione di contributi rivolti ai titolari di un contratto di affitto per abitazione principale, relativamente al canone di locazione pagato nell’anno precedente a quello in cui si presenta la domanda. La finalità è quella di fornire un supporto economico alle famiglie che si trovano in difficoltà nel sostenere l’onere del pagamento del canone di locazione.

La domanda di contributo va presentata dal richiedente al Comune di attuale residenza anche per canoni pagati per contratti di locazione di alloggi siti in altri Comuni della regione. Può presentare la domanda una persona maggiorenne che alla data di presentazione della domanda sia titolare o contitolare di un contratto di locazione, o che sia stato titolare o contitolare del contratto di locazione per il quale viene chiesto il contributo, e che abbia sostenuto direttamente la spesa per il canone di locazione, purché l’unità immobiliare oggetto del contratto di locazione sia posta sul territorio regionale e sia/sia stata adibita dal richiedente a propria residenza.

Ulteriori requisiti e condizioni sono dettagliati più specificatamente nel bando che si trova sulla homepage del sito www.comune.ovaro.ud.it. Dalla stessa pagina è possibile scaricare anche il modulo per la presentazione della domanda che va inviato o consegnato al Comune nelle modalità descritte nel bando entro venerdì 29 aprile.