Con #iosuonodacasa Remo Anzovino propone “La musica dei sensi”

“Ho pensato di mettere a disposizione il mio pianoforte, perché in questi giorni in cui siamo sigillati in casa e dobbiamo restare in casa, penso che ognuno di noi stia provando una sensazione di paura, ma anche di ansia, di oppressione, di mancanza di spazi: penso che più che le parole sia forse la musica a poter alleviare, a poter forse distendere, forse togliere una tensione molto forte che dentro di noi si può creare, per quella che è la privazione delle nostre abitudini, della nostra libertà, ma in che questo momento dobbiamo seguire, cioè ci dobbiamo privare del nostro vivere normale”.

Con queste parole, la scorsa settimana, il compositore pianista friulano Remo Anzovino ha lanciato sulla sua pagina Facebook ufficiale (www.facebook.com/remoanzovino) un “nuovo format”, per “stare più vicino al suo pubblico”, nel quale suona alcune sue musiche e ne racconta la genesi.

Dopo le prime due “puntate”, dedicate rispettivamente al mare e alle stelle, la prossima sarà “La musica dei sensi” e andrà in onda alle ore 22:00 di giovedì 19 marzo

Commenta con Facebook