Con “Fritòle&Ciacòle” ritorna a Tolmezzo il teatro per le famiglie

Appuntamento a teatro per bambini e famiglie venerdì 28 e sabato 29 maggio alle 18.00 quando, al teatro Candoni di Tolmezzo, andrà in scena “Fritòle&Ciacòle” uno spettacolo di ‘arte varia’ adatto ai bambini dai 5 anni in su.
La rappresentazione, organizzata in collaborazione tra Amministrazione Comunale, Ert (nell’ambito della rassegna “Piccoli Palchi”) e cooperativa Arteventi, sarà interpretata dal Teatro Bandito, un collettivo di artisti che propone il teatro nelle sue forme popolari come strumento di relazione e incontro nella comunità. “Dopo intense settimane di organizzazione, assieme alla ripartenza della nostra Stagione di Prosa, – commenta l’assessore alla cultura Marco Craighero – siamo felici di ripartire anche con il teatro per i piccoli. Crediamo nel valore dell’arte teatrale e della cultura come veicolo di crescita, formazione e arricchimento e siamo davvero felici di riaprire le porte del nostro teatro ad adulti e bambini e riaccogliere tutti con entusiasmo”.

L’iniziativa dedicata ai più piccoli va a integrare i recuperi della Stagione di Prosa 2019/2020 e la “Stagione di Prosa Estiva”, novità di quest’anno per il teatro tolmezzino.

L’ingresso allo spettacolo è gratuito ma è necessaria la prenotazione da comunicare alla Cooperativa Arteventi presente a palazzo Frisacco – via R. Del Din 7 – dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30 oppure contattabile telefonicamente al numero 0433 41247 o via mail candonifrisacco@gmail.com.

Oggi RadioAttiva“, la trasmissione di Radio Studio Nord condotta da Cristian Comelli in onda da lunedì al venerdì dalle 10 alle 12, ha ospitato l’assessore alla Cultura Marco Craighero (nella foto) per parlare della ripartenza del teatro e in generale dell’attività culturale a Tolmezzo.
Proponiamo l’audio e il video.

 




 

Commenta con Facebook