Combinata nordica, Pittin apre la Coppa del Mondo con un 23° posto

Alessandro Pittin si è piazzato 23° nella prima prova della Coppa del Mondo 2019-2020 di combinata nordica disputata a Ruka, in Finlandia.
Dopo il salto dal trampolino HS142 il finanziere di Cercivento era 31° a 4’43, poi sui 5 km di fondo ha guadagnato otto posizioni (con il settimo tempo parziale) recuperando una ventina di secondi a Jarl Magnus Riiber, dominatore sin dal salto e vincitore davanti ad altri tre norvegesi, nell’ordine Bjoernstad, Oftebro e Graabsk. Nono Samuel Costa con 9 posizioni guadagnate, 17° l’altro azzurro Aaron Kostner.
Alla prova non ha partecipato il tarvisiano Raffaele Buzzi.
Sabato si replica, in questo caso con una prova di fondo sulla distanza classica dei 10 km.

SCI ALPINO

Quarantaduesima posizione per Emanuele Buzzi nella seconda e ultima prova cronometrata in vista della discesa di Coppa del Mondo di Lake Louise, in Canada.
Reduce dal 35° posto nell’allenamento di giovedì, il 25enne scuola Sci Club Sappada ha chiuso a 2″61 dallo svizzero Carlo Janka, anche oggi il più veloce. Sesto a 0″92 l’azzurro Dominik Paris, mentre va segnalato il quarto posto a 0″81 del giovane talento svizzero Marco Odermatt, pettorale 70.
Sabato la gara, prima prova delle discipline veloci della stagione, con diretta alle 20.15 su Raisport e Eurosport 1.
Intanto Hans Vaccari non ha concluso il primo slalom stagionale di Coppa Europa, disputato oggi a Funesdalen, in Svezia.
Il 23enne di Pontebba, 49° al termine della prima manche, è uscito nella seconda.
Vittoria al tedesco Linus Strasser, settimo a 1″27 l’azzurro Tommaso Sala. Sabato si replica.

BIATHLON

Confermate le formazioni che prenderanno parte sabato 30 dicembre alle prime gare di Coppa del mondo di biathlon sulla pista di Oestersund, in Svezia, dove sono previste una staffetta singola mista (ore 13.10) e una staffetta mista (ore 15.00, entrambe con diretta televisiva su Eurosport e diretta streaming su www.biathlonworld.com).
Nella prima occasione saranno impegnati Federica Sanfilippo e Thomas Bormolini, nella seconda spazio al collaudsato quartetto composto da Lisa Vittozzi, Dorothea Wierer, Lukas Hofer e Dominik Windisch, che nella medesima località nello scorso mese di marzo conquistarono il terzo posto sulla stessa pista nella gara valevole per i Mondiali

 

Commenta con Facebook