Cinque incontri in Carnia per illustrare il bando di Euroleader rivolto a giovani imprenditori della zona

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) Euroleader ha pubblicato il primo bando previsto dalla Strategia di Sviluppo Locale a valere sull’attuale programmazione comunitaria. Euroleader mette a disposizione di giovani imprenditori del comprensorio carnico fondi della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia.

La strategia che il GAL Euroleader intende attuare per sostenere lo sviluppo del territorio rurale della Carnia prevede un disegno organico di azioni che puntano a sviluppare il concetto di sistema, di rete, di filiera, di aggregazione.

“Infatti – afferma il presidente del GAL Michele Mizzaro – il filo conduttore che attraversa in maniera trasversale tutta la Strategia è quello di dare valore alle relazioni e alle reti per incrementare e consolidare la collaborazione e l’aggregazione fra i soggetti operanti sul territorio. Già a partire da questo primo bando verrà dato particolare rilievo alle nuove attività economiche che privilegeranno l’inserimento in sistemi organizzati”.

Con questa prima azione il GAL Euroleader intende sostenere la creazione di nuove attività imprenditoriali, da parte appunto di giovani, nei settori agroalimentare e artigianale legati alla tradizione e al turismo; nuove attività che puntino alla rivitalizzazione delle aree rurali, allo sviluppo economico territoriale, al mantenimento e alla creazione di opportunità occupazionali. La dotazione del bando è pari a 100 mila euro. Il bando si rivolge sia a persone fisiche che intendono avviare un’impresa giovane che a imprese neo costituite da non più di sei mesi nel caso in cui queste diano avvio a una nuova attività. Gli investimenti potranno riguardare interventi di costruzione, miglioramento, ampliamento di beni immobili adibiti all’attività d’impresa e l’acquisto di nuovi impianti, macchinari, attrezzature e arredi ma anche investimenti materiali e immateriali finalizzati ad attività informative, divulgative e promozionali. La spesa massima ammissibile potrà essere pari a 100 mila euro con un sostegno pari al 70%.

Al fine di divulgare i contenuti del bando, Euroleader ha organizzato 5 incontri informativi, tutti alle 17.30: lunedì 21 gennaio a Forni di Sotto nella Sala Consiliare del Municipio in via Tredolo n. 1, martedì 22 gennaio a Ovaro presso la Sala del Centro Socio-Culturale  in via Caduti 2 Maggio n. 195, giovedì 24 gennaio a Sutrio nella Sala Polifunzionale in via Roma n. 35, lunedì 28 gennaio a Sappada nella Sala Convegni di Cima Sappada Borgata Cima Sappada n. 96 (nella foto), martedì 29 gennaio a Tolmezzo nella Sala Convegni dell’UTI della Carnia in via Carnia Libera 1944 n. 29.

Il bando e la relativa documentazione è consultabile sul sito web della Regione all’indirizzo www.regione.fvg.it e su quello di Euroleader all’indirizzo www.euroleader.it.

Commenta con Facebook