Cinquantaseienne di Paularo minaccia un ragazzo di Forni Avoltri con una pistola

I Carabinieri del NORM della Compagnia di Tolmezzo, al termine di una serrata attività di indagine, hanno raccolto concordanti elementi di responsabilità a carico di un 56enne di Paularo resosi responsabile, lo scorso 19 aprile di aver minacciato, senza apparente motivo ed esibendo una pistola, un 19enne di Forni Avoltri.

L’arma, poi rinvenuta e sequestrata dai militari (nella foto), è risultata essere una riproduzione “a salve” e pertanto di libero acquisto.

L’uomo è stato deferito in stato di libertà per le ipotesi di reato di porto abusivo di arma e minaccia aggravata.

Commenta con Facebook