Celotti (Pd): «Fermo il fondo per valorizzare le ciclabili nel Collinare»

“La Regione è farcita di risorse che non sa impiegare e intanto le opere pubbliche dei Comuni sono ferme al palo perché a causa dell’aumento dei prezzi non c’è più la copertura economica per appaltare. Servono risorse aggiuntive per dare corso alle progettazioni che sono già in fase avanzata. Nel Collinare rimane sulla carta la proposta di creare un fondo di rotazione regionale per finanziare il recupero di immobili inutilizzati sulle direttrici ciclabili più importanti per creare nuovi posti letto per i cicloturisti. Turismo, rigenerazione urbana, economia sostenibile, sono obiettivi raggiungibili ma a questa Giunta regionale i progetti lungimiranti non piacciono, meglio gli interventi a pioggia”.

Lo afferma la sindaco di Treppo Grande Manuela Celotti (Pd), commentando il mancato impiego delle risorse destinate al bando ristori riservato alle micro, piccole e medie imprese.

“Sono mesi che i sindaci chiedono risposte che non arrivano – aggiunge la sindaca dem -, ma la Giunta regionale preferisce continuare con la distribuzione a pioggia di risorse che evidentemente nemmeno molti possibili beneficiari ritengono utili. Anche risorse che potrebbero venire usate per finanziare l’installazione di fotovoltaici o di batterie di accumulo abbattendo l’onere di acquisto per privati e aziende rimangono ferme nei capitoli del bilancio regionale”, conclude Celotti.

(nella foto Manuela Celotti)