Carnia Special Team protagonista ai Giochi Nazionali Estivi Special Olympics

Da lunedì 3 a sabato 8 luglio a Biella, in occasione della 33a edizione dei Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, si sono sfidati in gare di nuoto, bocce, volley, flag rugby, bowling, equitazione, nuoto acque aperte, vela sperimentale ben 87 delegazioni sportive provenienti da 14 regioni italiane. A provenienti da Germania, Austria, Finlandia, Cipro, Canada, Portogallo e Repubblica di San Marino.

C’era anche la Carnia Special Team, che vi ha partecipato con 7 atleti nelle specialità delle bocce e del nuoto; per tre di essi era la prima esperienza in una manifestazione nazionale.

Esperienza molto proficua per i ragazzi, che hanno incontrato avversari-amici delle varie regioni, ma anche per tecnici e familiari, che hanno vissuto forti e coinvolgenti emozioni .

Per tutti grande entusiasmo e gioia nel riconoscere premiate le fatiche di una intera stagione di allenamenti.

La società porta a casa 2 ori, 2 argenti, un quarto, un quinto ed un sesto piazzamento. Dalla Carnia Speciale Team dicono: “Ringraziamo i tecnici e le famiglie, che ancora una volta hanno sostenuto attivamente i propri ragazzi”.