Calcio, Juri Cisotti resta a Malta ma cambia squadra

di MASSIMO DI CENTA

Juri Cisotti è un nuovo giocatore dello Sliema Wanderers.

L’accordo (la firma è per un anno) tra il giocatore tolmezzino e il club più titolato d Malta (26 campionati, 21 Coppe e 3 Supercoppe) è stato raggiunto nella giornata del 31 luglio. La società ha ufficializzato l’ingaggio di Cisotti con un annuncio sul proprio sito web, dove compare l’immagine di Juri assieme al presidente Robert Arrigo (in copertina).

Il 26enne di Betania si è detto soddisfatto di questa nuova destinazione ed è rimasto subito favorevolmente impressionato dalla struttura organizzativa del sodalizio azzurro-blu.

Reduce dall’esperienza nell’isola col Mosta nella scorsa stagione (18 presenze e un gol), l’attaccante carnico è alla ricerca di un rilancio dopo un periodo non particolarmente fortunato, segnato anche da qualche infortunio che ne ha condizionato il rendimento.
Sulla panchina della sua nuova squadra troverà un tecnico italiano, Alfonso Greco, lo scorso anno alla guida dell’Ostiamare, compagine laziale militante in serie D.
Greco non è l’unico italiano a fare compagnia a Cisotti: con lui ci sarà anche Antonio Stelitano, un passato nel Parma e in Romania.

Commenta con Facebook