Cade in un burrone in Val Bartolo, soccorsa una ragazza

Una ragazza è stata soccorsa nelle prime ore di questa notte di lunedì 29 agosto, nella zona della Val Bartolo, a Tarvisio, dove era in corso la festa “Baite Aperte”. La richiesta di aiuto è arrivata attorno all’una e mezza, la donna avrebbe perso l’equilibrio precipitando nel burrone per una quarantina di metri.

Ruzzolando, ha riportato diverse lesioni ma non ha perso conoscenza; dal punto del canale dove è finita ha cominciato a gridare chiedendo aiuto ed è stata sentita. Non è stato facile, tuttavia, riuscire a capire dove fosse, perché l’area era buia e la zona impervia. Sul posto sono giunti dopo poco i vigili del fuoco, il personale medico del 118 e gli uomini del soccorso civile del Cnsas di Cave del Predil. La giovane è stata tratta in salvo e condotta all’ospedale di Tolmezzo per tutte le cure del caso; non è in pericolo di vita.

Commenta con Facebook