Il brillamento di ordigni bellici a Tolmezzo obbligherà alla chiusura della strada per Illegio

Il Prefetto di Udine  ha confermato, tramite ordinanza, l’esecuzione delle operazioni di brillamento di ordigni bellici nel poligono militare di Rivoli Bianchi a Tolmezzo nelle giornate di martedì 14, mercoledì 15, giovedì 16 e venerdì 17 marzo.

Non è quindi andata a buon fine l’iniziativa del sindaco Francesco Brollo, che aveva formalmente chiesto al prefetto di Udine Zappalorto di annullare l’operazione.
Il primo cittadino ha confermato l’intenzione di partecipare al sit-in pacifico previsto alle 7 di martedì 14 nella zona.

In questi quattro giorni la strada che porta da Tolmezzo a Illegio verrà chiusa dalle ore 9.00 fino a fine operazioni (presumibilmente le ore 12.00 di ciascuna giornata) all’altezza del campo sportivo di Illegio e dell’incrocio tra le vie Betania e Illegio. Saranno inoltre chiusi eventuali altri punti di accesso secondari all’area interdetta. Se nella fascia oraria individuata per eseguire le operazioni dovessero insorgere emergenze che necessitano un soccorso urgente, quest’ultimo sarà comunque garantito.

Per garantire al massimo la sicurezza durante l’intervento, oltre alle Forze di Polizia e al Corpo di Polizia Locale saranno coinvolte anche altri organismi come ad esempio la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco e la Croce Rossa.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio della Polizia Locale al numero 0433 44444 oppure consultare il sito internet www.comune.tolmezzo.ud.it.