Bimbo preso per mano al parco di Buja, l’uomo voleva solo accompagnarlo dalla madre

Nei giorni scorsi sui social si era manifestata la preoccupazione di alcuni genitori perché venerdì un uomo aveva teso la mano ad un bambino di 5 anni nel parco comunale di Buja.

I Carabinieri della locale Stazione hanno effettuato tutti gli accertamenti di rito, acclarando che l’
uomo aveva preso per mano il piccolo al solo fine di accompagnarlo dalla madre.
Secondo quanto riferiscono gli esponenti dell’Arma, l’uomo, che è solito frequentare il parco con la propria figlia minore (che in quel momento stava scorrazzando con la sua bicicletta), si era avvicinato ad un bambino che gli diceva di aver litigato con un suo coetaneo.
Preso atto di quanto detto dal piccolo, l’adulto lo aveva tranquillizzato ed invitato a far pace con questo amichetto.
Il bambino allora gli dava la mano e l’uomo lo accompagnava verso la madre, conosciuta di vista per averla notata in compagnia del bimbo altre volte, che in quel momento era seduta poco distante.
Poco dopo l’uomo lasciava tranquillamente il parco con la propria bambina.

Commenta con Facebook