Basket D, Tarcento è cinica nel finale e Tolmezzo finisce ko

PALLACANESTRO TOLMEZZO – BASKET TARCENTO 67-77

PALLACANESTRO TOLMEZZO: Cimenti, Francescatto 8, Mecchia 14, Stoch 3, Stefanutti 12, Ajello 2, Fachin 8, Tambosco ne, Rupil, Tosoni 20, Dalla Marta ne, Maso. All. Cuder.
BASKET TARCENTO: De Zanchi 5, Giacomini ne, Minute 1, Noselli 14, Gozzi 4, Del Fabbro ne, Idelfonso 22, Martinelli 7, Maran 14, Avramovic 5, Andriola S. 5. All. Andriola A.


Al Palazzetto dello sport di Tolmezzo scendono sul parquet la Pallacanestro Tolmezzo e il Basket Tarcento. La squadra ospite, già sicura di un posto ai Playoff, ha meno da perdere rispetto ai padroni di casa, alla ricerca del fattore campo per i Playout. In una gara senza grosse emozioni, i carnici resistono per due quarti, salvo poi spegnersi lentamente, permettendo ai ragazzi di
coach Andriola di vincere la gara senza grossi patemi d’animo.

Nella prima frazione, la gara appare equilibrata. I tolmezzini difendono bene, Tarcento attacca staticamente e cerca di produrre attacco sfruttando la taglia di Idelfonso in post. Tosoni e Stefanutti attaccano bene e trovano la via del canestro con continuità. Negli ultimissimi secondi, Mecchia sbaglia i liberi del +3. Il quarto si conclude sul 16-15.

Nel secondo quarto, coach Andriola prova delle soluzioni alternative, facendo vedere sia dei quintetti molto alti sia una difesa press a tutto campo, il tutto però con risultati altalenanti. Ad inizio frazione, la Pallacanestro Tolmezzo parte forte: segnano Fachin, Tosoni e per due volte Mecchia, portando il risultato sul 24-19 a 7’40” dal termine. Tarcento incontra alcune difficoltà difensive, a causa della mancanza di rapidità dei suoi lunghi, permettendo ai carnici di allargare ancora il vantaggio. A 5’ dalla fine, il giovanissimo Fachin segna una tripla e un bel layup in rapida successione, portando il vantaggio a +7. Dopo essere stati anche a +9, grazie a 6 punti consecutivi di Tosoni, i ragazzi di coach Cuder sprecano nel finale e il primo tempo si conclude sul 39-35.

Tarcento continua a faticare ancora per metà terzo quarto, finché coach Andriola decide di cambiare qualcosa difensivamente e passa ad una zona 2-3 (molto ben eseguita). I tolmezzini, dopo aver mantenuto il vantaggio per alcuni minuti, cominciano a soffrire, faticando a trovare il canestro contro la rinnovata difesa avversaria. Idelfonso porta i suoi sul -3 e una tripla di Noselli (14 per lui), a 3’ dalla fine, porta il punteggio sul 48 pari. Nel finale, Francescatto segna prima una tripla e poi un canestro in transizione frutto di una sua bella rubata. Prima della sirena, c’è ancora tempo per il sorpasso tarcentino, sempre ad opera di Idelfonso e Noselli, e del controsorpasso sulla sirena con la tripla di Stefanutti. La frazione si conclude sul 56-54.

Nell’ultimo periodo, la squadra di coach Cuder va lentamente spegnendosi. I tarcentini hanno così modo di tornare avanti, grazie soprattutto ai 10 punti di Maran. Tosoni per ben due volte, a 6’40” e a 4’50” dalla fine, cerca di tenere a distanza gli avversari con due iniziative personali ma gli ospiti passano in vantaggio, sul 66-67, con un bel gioco a due tra Idelfonso e Maran, a 3’ dalla sirena. Negli ultimi minuti, Tarcento blinda il risultato, riuscendo a trovare il canestro e cercando di negare qualsiasi possibile soluzione a Tosoni (come richiesto a gran voce da coach Andriola). Il layup di De Zanchi chiude la gara sul 67-77.

Per la compagine carnica le note positive sono rappresentate dalle prestazioni dei giovani ed una prima parte di gara discretamente solida. Tarcento torna a casa con due punti in più, guadagnati su un campo sempre ostico, e avendo potuto sperimentare varie soluzioni in vista dei Playoff. Nella prossima giornata la Pallacanestro Tolmezzo sarà ospite della Collinare Fagagna. Il Basket Tarcento giocherà tra le mura amiche contro il Cussignacco.

Commenta con Facebook