Baby Loss, a San Daniele un’iniziativa per chi ha perso i propri figli

In occasione della giornata della consapevolezza, l’associazione “Semi di Vita” organizza un momento di condivisione giovedì 15 ottobre a San Daniele presso la piazza vicino al Duomo alle ore 17. 

logo babyloss“Nel mondo della maternità – spiegano i promotori – il lutto prenatale e perinatale (perdita di un bambino in gravidanza o subito dopo) è spesso qualcosa di troppo profondo e doloroso per essere preso in considerazione.
Crediamo invece, sia importante riconoscere che la perdita di un bimbo nell’attesa, anche al suo inizio, sia per la donna e di conseguenza per tutta la famiglia un vero e proprio lutto”.

L’invito è aperto a tutti, anche a chi ha perso un bimbo tanti anni fa, o lo ha perso prestissimo, o lo ha allontanato volontariamente. Alle ore 19 sarà accesa “l’onda di luce” e saranno lasciati volare in cielo palloncini rosa, azzurri e bianchi.

Il Baby Loss nasce per volontà dei genitori che partecipano ai Cerchi di Vita (gruppi di auto-mutuo -aiuto per chi ha vissuto un lutto prenatale o perinatale). Dal 5 al 15 ottobre sono in corso una serie di laboratori e iniziative per aumentare la consapevolezza.