Autostrade in FVG, sfilza di cantieri al via dalla prossima settimana

Cantieri attivi in numerosi tratti della rete autostradale gestita da Autovie Venete la prossima settimana, quasi tutti per interventi di riasfaltatura. In A28, i lavori programmati richiederanno, due scambi di carreggiata: il primo, tra le 23.00 di domenica 25 e le 14.00 di giovedì 29 settembre nel tratto Villotta – Portogruaro in direzione Portogruaro, con chiusura di circa cinque chilometri di carreggiata in direzione Portogruaro:  il traffico scorrerà quindi  in doppio senso di marcia  solo sulla carreggiata in direzione Conegliano. Durante l’esecuzione dei lavori, verranno chiuse al traffico anche la rampa di uscita (per chi proviene da Conegliano) e di entrata (per i veicoli diretti verso Portogruaro) dello svincolo di Sesto al Reghena.

Il secondo intervento si effettuerà, dalle 22.00 di giovedì 29 settembre alle 06.00 di lunedì 3 ottobre, tra Azzano X e Sesto al Reghena in direzione Portogruaro.

Chiusa – per circa tre chilometri –  la carreggiata in direzione Portogruaro: il traffico scorrerà quindi  in doppio senso di marcia  solo sulla carreggiata che porta verso Conegliano. Nello stesso arco di tempo, verranno chiuse al traffico anche la rampa di uscita per chi proviene da Conegliano, e di entrata per i veicoli diretti verso Portogruaro,  dello svincolo di Villotta. Pavimentazioni anche in A4, nel tratto San Stino – Portogruaro in direzione Trieste: chiusa, dalle 22.00 di giovedì 29 alle 6.00 di venerdì 30 settembre, la corsia di marcia per circa due chilometri. Lavori, sempre nello stesso tratto e direzione, anche dalle 23.00 di venerdì 30 settembre alle 6.00 di lunedì 3 ottobre, quando sarà attivato uno scambio di carreggiata con chiusura in direzione Trieste: il traffico scorrerà in doppio senso di marcia, per circa due chilometri, sulla carreggiata opposta.

In autostrada A57, tra la mezzanotte e le 4.00 di martedì 27 settembre, per consentire la rimozione di un portale, sarà chiuso il tratto compreso tra lo svincolo di Marcon e l’allacciamento A4/A27 in direzione Venezia. I percorsi alternativi saranno indicati sul posto. Proseguiranno, per tutta la settimana prossima, anche gli interventi di sostituzione di barriere incidentate, di recupero di rifiuti dai cassonetti, di spazzolatura delle banchine e spurgo dei pozzetti, di ripasso della segnaletica e di sfalcio, in punti diversi della rete autostradale. I lavori richiederanno la chiusura delle corsie di marcia o sorpasso in prossimità delle operazioni, che saranno eseguite durante le 24 ore.