Ancora vittorie e podi per gli atleti del Judo Club Tolmezzo

Prima esperienza allo Junior Koroška Open di Dravodrag, in Slovenia, per tre atleti del Judo Club Tolmezzo. Una gara che ha visto sul tatami molti atleti di alto livello, nati tra il 1998 ed il 2002.
Mattia Zarabara, nella categoria fino a 90 kg incontra subito il russo Mansur Lorsanov, atleta che nel 2017 ha girato il mondo alla conquista di medaglie prestigiose, tra le quali l’oro agli EYOF nella categoria fino a 81 kg. Passato ai recuperi, Zarabara si ferma al 9° posto.

Betty Vuk al centro del podio

Lara Mari nella categoria fino a 57 kg conclude al 5° posto, affrontando in successione la moldava Iulia Farfa e la croata Dora Bortas.
Medaglia d’oro invece per Betty Vuk nella categoria fino a 78 kg. Il talento di Socchieve ha incontrato la slovena Dora Bohinc e la croata Lea Gobec, entrambe atlete dal ricco medagliere.

Gli Esordienti B carnici (nella foto di copertina) sono stati invece impegnati nel 3° Trofeo di Montereale Valcellina. 
Gaia Mari, vincendo 3 incontri per ippon, sale sul gradino più alto del podio nella categoria fino a 52 kg. Fabio Dionisio e Ignazio Larcher conquistano rispettivamente il 2° ed il 3° posto nella categoria fino a 42 kg, entrambi con quattro incontri disputati, Gara segnata dall’influenza per Francesco Pasqui, che con quattro incontri conquista il 7° posto nella categoria fino a 60 kg.