Altri 370 mila euro per la prosecuzione del progetto Micotra tra Udine e Villach

Quasi 370 mila euro sono stati stanziati dalla Giunta regionale per la prosecuzione del progetto Mi.co.tra., il collegamento ferroviario tra Udine e Villaco (Austria). Lo stabilisce una delibera approvata nella riunione di oggi su proposta dell’assessore alle Infrastrutture Mariagrazia Santoro.

Il documento stabilisce la prenotazione di risorse pari a 368.625 euro per rispettare gli obblighi contrattuali relativi alla proroga della convenzione tra la Regione e la società Ferrovie Udine Cividale per lo svolgimento del servizio nel 2016, in attesa della sottoscrizione di un nuovo accordo. Questi fondi si aggiungono ai 900 mila euro già stanziati attraverso la delibera che aveva disposto la prosecuzione del progetto.

Il progetto prevede che due coppie di treni che assicurino il collegamento ferroviario regionale diretto transfrontaliero tra le stazioni centrali di Udine e Villach, attraversando le fermate intermedie di Gemona del Friuli, Venzone, Carnia, Pontebba, Ugovizza, Tarvisio Boscoverde, Thorl-Maglern, Arnoldstein, Villach Warmbad, Villach Westbf.

Commenta con Facebook