Al via la stagione turistica invernale di Sappada

Sappada avvierà giovedì 8 la sua stagione turistica invernale con presupposti incoraggianti. La neve scesa copiosa negli ultimi giorni e un intenso programma di eventi sportivi, di animazione e di intrattenimento fanno sperare in una stagione da record.

“Tutti i nostri albergatori terranno aperto – dichiara il presidente del consorzio turistico di Sappada Fabrizio Piller Roner – e questo è possibile grazie al calendario di appuntamenti che, in sinergia con l’assessorato allo sport e turismo, abbiamo messo a punto”.

Si parte con “Sappada, Natale nel borgo”, i classici mercatini dell’avvento che faranno da contenitore ad una serie di  eventi musicali e culturali. Da domani all’11 dicembre, in piazza Palù numerosi espositori presenteranno prodotti dell’artigianato artistico e alimentare. Ci saranno, tra gli altri, il campione italiano di panettone Luca Soncin di Osoppo, l’ideatore del barbecue Spolert, ma anche la Gubana delle Valli del Natisone  e l’artigianato ligneo e tessile. L’8, a Cima Sappada, alle 11 sarà anche inaugurato il nuovo presepe realizzato con il legno antico della località montana e con i sassi del Piave da Franco Giordano. Ad accompagnare la cerimonia l’esibizione musicale al corno di Giorgio Pachner. Il 9 alle 18, al Bach hotel presentazione di Edoardo Costa del suo nuovo libro. Il 10 alle 17, concerto del Coro Sorgenti del Piave, nella piazza del mercatino dove, domenica 11, alle 15 The Crunchy Candies di esibiranno nelle canzonette di Natale. E dopo il ponte dell’Immacolata sarà la volta, dal 14 al 18, degli Special Olympics, i campionati nazionali invernali dei portatori di disabilità intellettiva. “Siamo onorati di poter ospitare anche quest’anno l’evento sportivo che più ci riempie di soddisfazioni – dichiara l’assessore allo sport e turismo Silvio Fauner – dopo un’estate che ci ha visti in vetta alle preferenze degli appassionati di montagna (da un’analisi di Jfc tourism and management emerge come Sappada si collochi al 17^ posto  nella top 20 delle località montane italiane, unica tra quelle della regione, ndr), ora ci aspettiamo un successo di presenze anche per l’inverno”.

Dopo gli Special Olympics, che porteranno nella località oltre 300 atleti, tutto esaurito per le festività natalizie. Molti gli eventi in calendario tra cui un concerto di musica classica il 28,  il teatro itinerante nelle borgate vecchie il 29 , il concerto della Banda di Sappada il 30 e i fuochi d’artificio e fiaccolata il 31.