Al Mulino Cocconi di Ospedaletto il “Viaggio tra paesaggi e ritratti” di Martina Zaninello

Sabato 29 dicembre alle 18 nelle sale del Mulino Cocconi ad Ospedaletto di Gemona, in largo Beorcje 12, verrà inaugurata la mostra fotografica “Viaggio tra paesaggi e ritratti di Martina Zaninello. Interverrà Oscar Martinelli, presidente del Gruppo Fotografico Gemonese.

Martina Zaninello nasce a Udine il 7 luglio 1972, vive a Gemona. Fa parte del Gruppo Fotografico Gemonese dove riveste il ruolo di consigliere. I suoi scatti sono visibili nella pagina Facebook “Martina e la Fotografia”.

Così si descrive la Zaninello: «Mi chiamo Martina e amo fotografare, le immagini raccontano quello che le parole non dicono. Mi sono avvicinata a quest’arte fin da piccola: da allora la curiosità, la voglia di conoscere e di raccontare si è trasformata nella grande passione che mi coinvolge. Amo descrivere ciò che mi circonda, afferrandone l’emozione che suscita, dal grande respiro di un paesaggio alla gentile delicatezza di un fiore, dalla quotidianità che mi circonda all’intimità di uno sguardo, di un momento di vita. Raccontando ciò che le parole non possono dire. Da un po’ mi dedico principalmente alla ritrattistica. Mi piace cogliere l’anima delle persone, coinvolgendole in un gioco di ricerca, di trasformazione, in una sorta di complicità tra me e coloro che vogliono raccontarsi attraverso i miei scatti».

La mostra resterà aperta fino al 24 febbraio, il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

(nella foto il Castello Ceconi a Pielungo)

Commenta con Facebook