Ad Avasinis la presentazione del 6° volume dei Quaderni dell’Ecomuseo

Venerdì 10 novembre alle 20.30, presso il Centro Servizi via Maggiore ad Avasinis di Trasaghis, verrà presentata la pubblicazione “Tempo di brentane”, curata da Pieri Stefanutti e Decio Tomat.

Si tratta del sesto volume dei Quaderni dell’Ecomuseo, una collana che raccoglie studi e ricerche capaci di far conoscere le caratteristiche dei territori attorno al Lago, edito dall’Ecomuseo della Val del Lago (cui aderiscono i Comuni di Bordano, Cavazzo Carnico e Trasaghis).

Sono previsti gli interventi del sindaco di Trasaghis Augusto Picco, del presidente dell’Ecomuseo Val del Lago Ivo Del Negro, del coordinatore delle attività dell’Ecomuseo Luigi Stefanutti.

Seguirà la illustrazione dei contenuti della pubblicazione da parte degli autori Pieri Stefanutti e Decio Tomat.

Il filo conduttore di questo Quaderno riguarda il periodico riproporsi del problema della sicurezza idrogeologica conseguente a periodi di alluvioni e ingrossamento dei corsi d’acqua.

I temi principali presenti nella ricostruzione storica sono il complesso rapporto delle comunità locali con le autorità per segnalare i disagi conseguenti alle alluvioni (brentane) con la necessità di assicurare adeguate protezioni, per affrontare poi in maniera approfondita le vicende del ‘900, dal crollo del ponte di Braulins (1938) alle conseguenze, particolarmente rilevanti ad Avasinis, delle alluvioni del 1965, ’66 e ’67, al crollo del ponte di Braulins del 1984 sino alle ultime, recenti iniziative per un intervento generale sulla sicurezza idrogeologica.