Acromax 2017, il grande spettacolo sul Lago di Cavazzo incorona Theo De Blic

Grandi acrobazie in volo per il ferragosto nella valle del lago che in questi giorni ha ospitato Acromax, la tappa di coppa del mondo di volo acrobatico che ha incoronato vincitore il pilota Theo De Blic per quanto riguarda la categoria solo uomini e Lea Hensemberger per quando riguarda le donne. Dietro a De Blic si sono classificati al secondo e al terzo posto Victor Carrera e Tim Alongi, mentre per la categoria femminile al secondo e terzo posto si sono classificate Claire Mercuriot e  Anne Schmidinger.

Complessivamente sono decollati dal monte San Simeone 29 piloti che si sono sfidati in questa difficile sfida: oltre al solo, ci sono state anche quattro coppie di campioni che si sono presentati in synchro, ovvero a coppia. In questo caso le classifica finale è la seguente: Team Live to Life (Victor Carrera + Rafael Gobema), Team Twisted Boys (Theo de Blic + Horacio Llorens), e Air Sick Acro (Shane Tighe + Allen Tighe). La giuria ha valutato il volo di questi piloti che si lanciavano dal San Simeone compiendo incredibile acrobazie in volo tra capovolte in aria, discesa a spirale e altre manovre strepitose, per poi cercare di atterrare su una pista appositamente posizionata nel centro del lago. L’insieme dei punti raccolti dovuti alle varie azioni compiute hanno determinato le classifiche finali per una quattro giorni che ha riempito di attenzione anche i numerosi visitatori del lago che hanno potuto contare anche sul maxi schermo organizzato sulla riva ovest da Volo Libero Friuli e Uponadream, attraverso il quale era possibile vedere più da vicino le varie manovre in cielo.

L’organizzazione della manifestazione ha potuto contare anche Life Guard Accademy e Nautilago per il recupero degli atleti, ma anche altre realtà quali Chiodo Fisso e Cai per le iniziative offerte gratuitamente ai visitatori, quali arrampicata, passeggio con il pony per le famiglie. E’ la quinta edizione di Acromax sulle rive del lago dei Tre Comuni, che ha potuto contare su ottime condizioni meteo: tutto si è svolto come da programma e non ci sono stati incidenti di percorso. Gli organizzatori ringraziano per il sostegno ricevuto la Regione, Turismo FVG, e i Comuni del gemonese.

Guarda i video per rivivere le giornate di gara:

Commenta con Facebook