Abbattimento rette servizi per la prima infanzia, domande ancora possibili

Anche se il termine è scaduto il 30 giugno, è ancora possibile presentare alla Regione FVG le domande relative all’abbattimento delle rette per l’anno educativo 2020/2021 riguardanti i servizi per la prima infanzia.

Non sono ammesse automaticamente al beneficio economico ma vengono accolte in base alla disponibilità di risorse finanziarie in capo al Servizio sociale comunale competente per territorio. Per vedere i dettagli CLICCARE QUI.

Il beneficio economico riduce le rette a carico delle famiglie per la frequenza di asili nido e di servizi integrativi (centri per bambini e genitori, spazi gioco e servizi educativi domiciliari) o sperimentali per la prima infanzia.

I servizi per la prima infanzia riguardano i bambini da 3 a 36 mesi.

La richiesta del beneficio si riferisce all’anno educativo che inizia il 1° settembre e si conclude il 31 agosto dell’anno successivo.

Commenta con Facebook