A Moruzzo la presentazione della riedizione di “Par un pêl” di Riedo Puppo

Nel ventennale della morte del scrittore friulano Riedo Puppo, il Comune di Moruzzo, grazie al contributo dell’Arlef e alla collaborazione con la Società Filologica Friulana, presenterà la riedizione di “Par un pêl”, la raccolta di 34 brevi scritti pubblicata per la prima volta nel 1960 e che raggiunge ora la decima edizione.

Sarà l’evento di apertura della “Settimana della Cultura Friulana 2022” e si terra giovedì 5 maggio alle 20.30 nell’auditorium di Moruzzo, presso il polo scolastico di Via Divisione Julia.

Il volume, pubblicato in coedizione tra la Società Filologica Friulana e il Comune di Moruzzo con il sostegno della Comunità collinare del Friuli e di Primacassa, sarà presentato da Federico Rossi, con le letture di Massimo Somaglino, gli interventi musicali del coro “La tela” e la partecipazione di Tania Pividori.

“Par un Pêl” è l’opera letteraria che ha avuto più edizioni e ristampe nel panorama editoriale in marilenghe e Riedo Puppo è l’autore friulano più letto di sempre.