A Gemona la prima assoluta di “Cumbinìn” del Teatro Incerto

L’inizio del 2023 segnerà il debutto del nuovo lavoro firmato dal Teatro Incerto. Cumbinìn è il titolo dello spettacolo prodotto dal CSS Udine che andrà in scena in prima assoluta nel Circuito ERT venerdì 13 gennaio alle ore 21 al Teatro Sociale di Gemona del Friuli. Se nel precedente Guarnerius Fabiano Fantini, Claudio Moretti ed Elvio Scruzzi si erano fatti accompagnare da Angelo Floramo alla scoperta della figura di Guarnerio d’Artegna, in Cumbinìn a dividere il palco con il trio di Gradisca di Sedegliano ci sarà Martina Delpiccolo, critica letteraria, autrice e direttrice artistica della Notte dei Lettori a Udine. La nuova pièce dell’Incerto – inserendosi nel solco tracciato da Fieste che debuttò proprio nel Circuito ERT nel marzo del 2019 – strizza l’occhio al teatro dell’assurdo ma attraverso suggestioni letterarie riflette con leggerezza su cosa sia la Poesia e a cosa possa ancora servire.

Cumbinìn verrà presentato in conferenza stampa martedì 10 gennaio al Palamostre di Udine e, dopo il debutto del 13 gennaio a Gemona, sarà ancora ospite del Circuito ERT venerdì 20 gennaio a TeatrOrsaria di Premariacco, sabato 21 gennaio all’Auditorium Polifunzionale di Talmassons, sabato 18 febbraio al Teatro Clabassi di Sedegliano e domenica 26 febbraio all’Auditorium Centro Civico di San Vito al Tagliamento.