A Fusine la passeggiata naturalistico-artistica “Non è solo camminare”

Doppio appuntamento questo fine settimana con la rassegna itinerante di musica, teatro e danza “Palchi nei Parchi”, ideata dal Servizio foreste e Corpo forestale della Regione FVG, sotto la direzione artistica della Fondazione Luigi Bon.

Venerdì 8 luglio alle 20.30 la kermesse ritorna nella suggestiva location di Bosco Romagno, a Cividale del Friuli, con un nuovo evento realizzato in collaborazione con Mittelefest e con il Kulturni Dom di Nova Gorica. Protagonista il fisarmonicista e cantante Marko Hatlak affiancato dalla band Kapobanda: assieme accompagneranno il pubblico su imprevedibili montagne russe emotive fatte di melodie balcaniche e world music. Mettono alla prova i loro strumenti e se stessi con una straordinaria velocita delle dita, impegnati in un ricco patrimonio musicale che spazia dal tango, alla musica balcanica, alle composizioni classiche fino alla musica popolare dell’eredità celtica settentrionale. Queste molteplici ispirazioni musicali sono brillantemente restituite dai membri della band agli spettatori, grazie ad un notevole slancio artistico dell’ensemble. Un’impareggiabile energia che consente ai diversi generi musicali di fondersi in modo umoristico, regalando un’indimenticabile avventura musicale. In scena, con Marko Hatlak, Klemen Bračko, Miha Meglič e Goran Rukavina. A precedere il concerto il direttore del Cluster Legno Arredo FVG e Presidente di Legno Servizi Carlo Piemonte.

Sabato 9 luglio la rassegna si sposta nella Foresta di Tarvisio, a Fusine, dove, a partire dalle 9.00, è in programma “Non è solo camminare”, una passeggiata naturalistico-artistica che alterna all’escursione momenti spettacolari. Si parte dal parcheggio del Lago Superiore di Fusine e ci si addentra fra gli abeti rossi per raggiungere la prima tappa, Alpe Tamer, dopo 20 minuti di cammino; qui alle 09.30 circa ci sarà l’esibizione dell’Ararad Khatchikian trio, caratterizzato dalle atmosfere folk rock della West Coast del Folk Britannico e di grandi chitarristi acustici. Terminato il concerto si prosegue per 45 minuti verso la seconda, e conclusiva, tappa, all’Alpe Vecchia dove alle 11.30 si incontrerà la musica del Duo Terra Sospesa, un viaggio tra etnojazz e folk con una visita ai grandi compositori classici. Con l’Ispettorato forestale di Tarvisio si parlerà di due grandi carnivori, l’orso e la lince.

“Palchi nei Parchi” è ad ingresso gratuito. Info www.palchineiparchi.it e canali social della rassegna.