L’Assicom di Buja acquisisce la milanese Datafim

La società di Buja Assicom S.p.A., annuncia l’acquisizione del 95% di Datafin S.r.l., società che supporta le imprese nell’analisi della situazione economica, finanziaria e patrimoniale delle controparti, per una corretta valutazione dei rischi di credito commerciale.

L’accordo sottoscritto rappresenta per la società friulana un ulteriore passo nel consolidamento di un progetto di sviluppo ed espansione, già avviato nel 2012 con l’arrivo del fondo 21 Investimenti della famiglia Benetton e confermato con l’ingresso di Assicom in Tecnoinvestimenti (società quotata alla Borsa di Milano nata per iniziativa delle Camere di Commercio) che ne detiene ora il 67,5% delle quote.

Alessandro-Salvatelli-Assicom
Alessandro Salvatelli

L’acquisizione di Datafin – commenta l’amministratore delegato di Assicom Alessandro Salvatelli –rappresenta per noi un’operazione con un importante valore strategico, che ci permetterà di pensare e sviluppare un nuovo progetto rivolto al mercato delle micro imprese e liberi professionisti (i cosiddetti SOHO – small office, home office -), difficilmente raggiungibili con le strategie ed i metodi tradizionali. L’acquisizione di Datafin, che nel tempo ha già sviluppato canali di vendita specifici e alternativi per intercettare tale target, ci consentirà di puntare anche a questa importante fetta di mercato. L’integrazione tra le due realtà permetterà inoltre operazioni di cross selling, aprendo l’intero portafoglio prodotti dell’offerta Assicom anche alla forza vendita Datafin. Questa nuova acquisizione  – aggiunge ancora Salvatelli – conferma la nostra intenzione di proseguire in un programma di crescita dimensionale, rafforzando un’importante realtà del nostro territorio friulano.

GLI ESORDI

Assicom, fondata a Buja alla fine degli anni 80 dall’attuale amministratore delegato Alessandro Salvatelli, nonostante la posizione geografica decentrata rispetto ad altre aziende dello stesso settore, è diventata nel tempo il punto di riferimento, tutto italiano, per la gestione del credito e i servizi di informazione per il mondo degli affari, per l’impresa e i suoi manager,  distinguendosi per il suo successo nel settore dei servizi non solo all’interno del Friuli Venezia Giulia ma anche a livello nazionale.

L’azienda friulana ha sempre rappresentato un esempio virtuoso con positive ricadute in termini di occupazione e di legame con il territorio. E ora, attraverso le ultime scelte strategiche (l’ingresso di 21 Investimenti, la partecipazione di Tecnoinvestimenti e ora l’acquisizione di Datafin), Alessandro Salvatelli, ha voluto creare le condizioni affinché la società potesse intraprendere un’ulteriore fase di sviluppo e crescita, dando continuità all’ambizioso progetto intrapreso, proprio a Buja, venticinque anni fa.

I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE

Datafin, che chiuderà l’esercizio 2015 con un fatturato di circa 2,7 milioni di euro, verrà fusa in Assicom nel corso del 2016. La rete di vendita sarà integrata nell’organizzazione commerciale di Assicom. Il dott. Domenico Doti, attuale amministratore delegato di Datafin, rimarrà nel Gruppo garantendo così continuità al progetto imprenditoriale.

 

Gruppo Assicom: profilo

Assicom S.p.A. è tra le più dinamiche realtà italiane specializzate nella gestione del credito. Fondata alla fine degli anni ’80 da Alessandro Salvatelli (attuale amministratore delegato) con un progetto innovativo nei servizi di gestione dei crediti commerciali, Assicom ha perseguito un costante sviluppo della propria offerta, integrando informazioni commerciali ad elevato valore aggiunto con servizi completi di recupero crediti, e aggiungendo interessanti servizi per lo sviluppo del mercato e del business delle aziende.

Nell’anno 2012, con l’ingresso nella compagine societaria di 21 Investimenti, gruppo di private equity di Alessandro Benetton, è stato avviato un programma di crescita sia in Italia che all’estero. Tra le operazioni più recenti la cessione a Tecnoinvestimenti, (società nata per iniziativa delle Camere di Commercio italiane) nel dicembre 2014, del 67.5% delle quote con l’obiettivo di dare stabilità e continuità nel tempo al progetto imprenditoriale del fondatore.

Assicom  S.p.A. conta oggi 9.000 clienti, oltre 215 dipendenti, 90 agenti, partnership con oltre 300 studi legali in Italia e 250 all’estero. Assicom S.p.A ha chiuso l’esercizio 2014 con un fatturato 35 milioni di euro (+7% sul 2013).

Datafin: profilo

Datafin è un’azienda specializzata nello Sviluppo e nella gestione di sistemi di business information. Fondata a Milano nel 1987, ha una rilevante presenza nazionale.

La missione di Datafin è quella di supportare le aziende clienti e di creare valore aggiunto in modo che esse possano assumere decisioni in tempi rapidi e in modo consapevole. Con la propria gamma di soluzioni supporta società finanziarie, assicurazioni, utilities e imprese.

L’azienda stima di chiudere il 20151 con un fatturato di 2.7 milioni di euro e un Ebitda di 130 mila euro.

 

Commenta con Facebook