A Villa Santina la dimostrazione che l’arte non ha età

Verrà inaugurata venerdì 24 novembre alle 15.30, nella sala consiliare del Municipio di Villa Santina, la mostra “Colori senza tempo“, ospitata nella sala polifunzionale “Sergio Giatti”.

L’esposizione vuole raccontare, attraverso immagini e parole, l’esperienza di anziani che hanno fatto dell’arte e della creatività la loro forma di espressione e di partecipazione

Il programma della cerimonia inaugurale prevede l’introduzione e la presentazione del progetto “Invecchiamento attivo” a cura di Paola Dario, referente dell’Unità Funzionale Socio-Educativa, e di Andrea Dorni, animatore del Servizio sociale dei Comuni dell’UTI della Carnia.

“Case, paesi, piazze: il sistema della domiciliarità” sarà l’argomento affrontato da Antonella Nazzi, responsabile del Servizio sociale dei Comuni dell’UTI del Gemonese e dell’UTI del Canal del Ferro-Val Canale. Seguiranno testimonianze di artisti anziani per dimostrare che l’arte non ha età.

La mostra verrà illustrata da Roberto Foglietta, educatore del Servizio sociale dei Comuni dell’UTI del Gemonese e dell’UTI del Canal del Ferro-Val Canale.

L’esposizione è aperta al pubblico domenica 26 novembre dalle ore 9 alle 19. Per visitarla in altre giornate, dal 24 novembre al 17 dicembre, è necessario effettuare una prenotazione allo 0432.989538 oppure al 347.9517745.

Commenta con Facebook