Ventenne resta incastrato nell’auto finita in un fosso, liberato dai Vigili del fuoco

Poco prima delle 23 di ieri , lungo la ex provinciale 39 tra San Martino e Codroipo, si è verificato un incidente stradale: si tratta di una fuoriuscita autonoma di una vettura condotta da un ragazzo di 20 anni.

Dopo aver perso il controllo del mezzo, la macchina è carambolata per finire poi in un fosso a bordo strada.

Dopo la chiamata di aiuto, gli infermieri della centrale Sores hanno inviato immediatamente sul posto l’equipaggio di una ambulanza proveniente da Codroipo e una automedica proveniente da Udine.

Il giovane era incastrato all’interno dell’abitacolo ed è stato liberato dai Vigili del Fuoco che hanno operato in piena sinergia con i sanitari.

Quindi il giovane è stato trasportato in codice giallo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine con un mezzo sanitario con a bordo il medico. Ha riportato un trauma cranico. È sempre rimasto cosciente.

Cause al vaglio delle forze dell’ordine. Nessun altro mezzo coinvolto.