Tradizione in primo piano a Rigolato con la “Fiesto dal Bambin Gesù di Praga”

Domenica 19 gennaio appuntamento a Rigolato con la tradizionale “Fiesto dal Bambin Gesù di Praga”.

I festeggiamenti, organizzati dai “Cantuors di Sant Jacom” della Parrocchia di Rigolato, prevedono alle 10 la Santa Messa Solenne, officiata da Don Loris Della Pietra (Rettore del Seminario di Udine) ed accompagnata dai canti dei “Cantuors di Sant Jacom”.
Seguirà la processione per le vie del paese della statua del Bambin Gesù di Praga, che si
 venera nella chiesa parrocchiale di Rigolato dopo essere stata portata dagli emigranti “illo tempore” durante il peregrinare per motivi di lavoro nei vari paesi europei.
La piccola statua con il viso e le mani di cera era la copia fac-simile di quella tuttora esposta alla venerazione di tanti fedeli in un altare laterale della chiesa della Madonna Vittoriosa di Praga. Quella autentica negli anni ’60 è stata sostituita con una scultura lignea più grande, di fabbricazione altoatesina, dal parroco don Giovanni Franzil e collocata dopo opportune modifiche nel primo altare, detto dal ”Bambin”.
Sin da tempi remoti la solenne celebrazione liturgica in suo onore cade annualmente alla terza domenica di gennaio, un prolungamento delle festività natalizie, molto sentita e partecipata dalla popolazione di Rigolato. Fino a qualche anno fa la festa era abbinata a quella dell’emigrante, con la celebrazione di Sante Messe e la processione per le vie del paese con la statua. Uno di questi riti veniva officiato per soli uomini alle 7 del mattino, con la possibilità di adempiere al precetto pasquale per coloro i quali si accostavano alla comunione.