Tolmezzo, striscione di Casapound su piazza XX settembre

“Esercenti penalizzati per incompetenza comunale”, questo lo slogan con cui Casapound Italia Udine si è schierata a favore degli esercenti penalizzati dai lavori in piazza XX settembre a Tolmezzo.

“I lavori in piazza XX settembre stanno arrecando problemi di ogni sorta agli esercenti che gestiscono le loro attività nei dintorni della piazza” scrive in una nota Luca Minestrelli, responsabile provinciale del movimento.

“Da ultimo – prosegue Minestrelli – durante i lavori è stato tranciato un cavo telefonico mettendo in seria difficoltà gli esercenti. Casapound Italia è a fianco di questi lavoratori completamente abbandonati e in balia di una politica sempre meno impegnata a tutelare i cittadini”.

“L’amministrazione comunale – conclude la nota – ancora una volta sta dimostrando la sua totale incompetenza, recando grave nocumento a cittadini ed esercenti”.

Commenta con Facebook