Tiziano Moia domina il Vertical Chiadin di Forni Avoltri

Grande spettacolo alla 2a edizione del Vertical Chiadin “Memorial Gildo Pascolo”, svoltosi sabato a Forni Avoltri in una giornata che ha regalato emozioni e panorami mozzafiato a tutti i partecipanti e ai numerosi appassionati che hanno raggiunto la cima del Monte Chiadin.
Un’ottantina gli atleti al via, compresa una rappresentanza di verticalisti proveniente dall’Austria e da Trieste.
Nella gara lunga di 5 km, per 1200 metri di dislivello, trionfa Tiziano Moia della Gemonatletica (nella foto), che stampa un gran tempo di 49’57”, seguito da Stefan Wernig del Monte Cocco Racing Team, staccato di oltre 2 minuti, e da Fabrizio Puntel dell’Atletica Sappada, che ferma il cronometro a 53’29”.
Completano i top five, con arrivo in volata, l’austriaco Peter Paul Oberguggenberger e Marco Marcuzzi dell’Aldo Moro Paluzza.
Solito dominio in campo femminile della specialista Cecilia De Filippo (Dolomiti Ski Alp), che vince con il gran tempo di 59’04”; sul secondo gradino del podio sale Rosy Martin dell’U.S. Ovaro mentre il terzo lo occupa Jessica Chialina dell’Aldo Moro Paluzza.
In gara anche i mini- verticalisti in un percorso di 2 km (dislivello 400 metri), con successo in campo maschile di Nicolas Ribbi dell’Aldo Moro Paluzza con Mattia Pittin ed Elia Del Fabbro, entrambi dell’Asd Monte Coglians, a completare il podio.
In campo femminile dominio della società di casa che schiera tre atlete nelle prime tre posizioni, vince infatti con una gran gara Ilaria Scattolo, seguita da Serena Del Fabbro e Alessia Ceconi (tutte dell’ Asd. Monte Coglians).
In palio anche i titoli di Campione Regionale Master FVG nella specialità Vertical, che sono stati conquistati da Giorgio Turel del GSA Pulfero (M40), Luisa Conforto dell’ Asd.Valrosandra (M45), Antonello Morocutti dell’Aldo Moro Paluzza (M45), Fabrizio Romanin dell’Asd. Monte Coglians (M50), Spartaco Brizzi di Trieste (M55), Fulvio Vezzi della Carniatletica (M60) e Primo Del Fabbro (M65), presidente della società organizzatrice Asd Monte Coglians.

CLASSIFICHE