Tarvisio, sbanda e rimane in bilico sul ponticello

Nella notte su segnalazione di un dipendente ANAS, la pattuglia della Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Tarvisio è intervenuta sulla SS 54, al km 97, in direzione di marcia Tarvisio – Fusine in Valromana, per un sinistro stradale.

I Carabinieri hanno riscontrato che un veicolo, a causa delle precarie condizioni del manto stradale, era sbandato all’altezza di un ponticello e ora rischiava di scivolare nel torrente sottostante. Il conducente, di nazionalità slovena, si trovava fuori dall’auto, spaventato ma non ferito.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Tarvisio per la messa in sicurezza del mezzo. All’esito dei rilievi, riscontrato che lo sloveno non aveva bisogno di cure mediche, veniva fatto intervenire un carro attrezzi di adeguate capacità proveniente da Gemona del Friuli per il recupero dell’auto, non marciante.

Alle ore 03.30 circa, con il recupero del veicolo, è stata ripristinata la viabilità sulla SS 54.

Commenta con Facebook