Tarvisio, riapre il sentiero dell’Orrido dello Slizza

Sono stati ultimati i lavori di messa in sicurezza del sentiero dell’Orrido dello Slizza, uno dei luoghi più incantevoli e dal punto di vista naturalistico più pregiato del Tarvisiano.

Un intervento non facile di sistemazione dei versanti, interessati da frane e caduta massi.

Vista che il sentiero ha una certa difficoltà, dal Comune di Tarvisio arriva la raccomandazione di attenersi ad alcune regole di comportamento:

-INDOSSARE CALZATURE IDONEE;

-I BAMBINI DEVONO ESSERE SEMPRE ACCOMPAGNATI;

-NON PERCORRERE IL SENTIERO QUANDO PIOVE, NEVICA, QUANDO MINACCIA TEMPORALI;

-NON ALLONTANARSI DAI PERCORSI SEGNALATI;

-NON ABBANDONARE RIFIUTI;

-NON ACCENDERE FUOCHI;

-NON GETTARE O FAR CADERE PIETRE LUNGO IL PERCORSO.

“Ora ci attiveremo per reperire ulteriori risorse per sistemare e valorizzare, attraverso la realizzazione di nuovi percorsi, la sentieristica di fondo valle dell’anello trekking Kugy”, dice il sindaco Renzo Zanette.

Commenta con Facebook