Super Udinese tra i Giovanissimi al Torneo Parco delle Colline Carniche

Udinese grande protagonista nella prima giornata riservata ai Giovanissimi del Torneo Parco delle Colline Carniche, con partite disputate a Lauco, Raveo, Enemonzo e Villa Santina.

La squadra di Raffaele Ametrano ha vinto entrambe le partite del Girone A, segnando 9 reti e subendone solo una.

All’esordio i bianconeri si sono imposti per 4-0 sui sardi del Simba, la scuola calcio di Gianfranco Matteoli, grazie alla reti di Rigo, Cum, Basso e Palumbo. Successivamente è arrivato il 5-1 sul Feralpisalò grazie alle doppiette di Palumbo e Basso e alla singola marcatura di Agnoletti, mentre l’unica rete bresciana è stata siglata da Beltrami. Negli altri incontri l’Ancona Udine ha prevalso 2-1 sul Feralpisalò con i gol di Di Noto e Jaku (Manenti per la squadra avversaria) e poi è stata sconfitta 3-1 dal Simba; sardi in rete due volte con Tuveri e una con Orro, mentre per i friulani è andato nuovamente a segno Jaku.

Grande equilibrio nel Girone B, dove solo il Lumezzane è rimasto imbattuto, pareggiando 1-1 con il NK Istra 1961 (reti di di Pasinetti e, per i croati, Sinčić) e battendo 1-0 il Tricesimo con la rete di Romano. Proprio il Tricesimo si era tolto la soddisfazione di superare 2-1 il Pordenone grazie a Delle Case e Carlig (Zilli per i neroverdi). La squadra della Destra Tagliamento si è rifatta imponendosi sul Nk Istra per 3-0 con i gol di Sanzovo, Secli e Rossi.

Domani alle 10 si gioca la terza e ultima giornata: Udinese-Ancona ad Ampezzo, Simba-Feralpisalò ad Enemonzo, Pordenone-Lumezzane a Lauco e Tricesimo-Istria a Raveo.
Successivamente tutte le squadre si sposteranno al Campo dei Pini di Villa Santina, dove si svolgeranno le finali: alle 14 per il settimo posto, alle 15 per il quinto, alle 16 per il terzo. Alle 17.15 la finalissima, seguita alle 18.30 dalle premiazioni.

Ricordiamo che ieri, sempre a Villa Santina, si era svolto il Torneo Pulcini, vinto dall’Ancona.

Anche l’edizione 2017 vede come principali artefici il responsabile organizzativo Stefano Mecchia e quello tecnico Francesco Sciusco.
La manifestazione vede la collaborazione dei comuni di Villa Santina, Enemonzo, Lauco, Raveo e Ampezzo e delle società calcistiche Villa, Edera, Lauco e Ampezzo, oltre che di Pro Loco Villa Santina, FIGC Tolmezzo, AIAC sezione Carnia, AIA di Tolmezzo, AIC, Coni e Sportland, con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia e di Federparchi.

Il calendario completo e altre informazioni sul sito www.torneocollinecarniche.it.