Successo per l’edizione 2019 dell’Ecotour Carnia 4×4

Un vero successo l’Ecotour Carnia 4×4 2019, organizzato dal Fuoristrada Club Tolmezzo e dedicato a tutti coloro che hanno difficoltà a muoversi liberamente, ma desideravano visitare i luoghi più belli e suggestivi delle montagne carniche.

Collaboratori di questa iniziativa sono due marchi che da molto tempo seguono il 4×4 e lo sviluppo della trazione integrale in modo sostenibile. Si tratta di Isuzu, che ha offerto al Fuoristrada Club Tolmezzo l’uso di un D-Max, e di Ssang Yong, che ha messo a disposizione un SUV Rexton: due veicoli tra loro molto diversi, ma entrambi molto adatti a questo tipo di attività.
Le gite di settembre dell’Ecotour Carnia 4×4 si sono svolte durante i week-end, grazie anche alle condizioni meteo favorevoli, e proseguiranno fino a fine mese.

Il numero di partecipanti è stato sostenuto, con persone provenienti da molte regioni italiane, tutte amanti della montagna e della tranquillità. La fascia di età era compresa da 3 ad 87 anni, un vero record. Non sono mancati ospiti stranieri, friulani d’origine, che hanno apprezzato moltissimo la possibilità di raggiungere le vette più alte ammirando il paesaggio e ripercorrendo le strade dei ricordi che li hanno portati lontani dalla loro terra.
Complessivamente gli “autisti” del Fuoristrada Club Tolmezzo hanno percorso oltre 1500 km.

Dopo i prossimi due week-end l’appuntamento sarà per la primavera del 2020.

Commenta con Facebook