Successo a Forni di Sopra per il Campionato provinciale di sci alpino

A Forni di Sopra una splendida giornata di sole e un manto nevoso perfetto hanno fatto da cornice alla 3 edizione del Campionato della Provincia di Udine di sci alpino, organizzato dalla Società Sportiva Fornese in occasione del suo 70 esimo anno di fondazione e affiliazione alla FISI.
Le gare si sono svolte sulle piste del Varmost perfettamente preparate dagli addetti Promoturismo Fvg.
Circa 280 gli atleti partecipanti in rappresentanza di tutti gli sci club della provincia. Per primi si sono cimentati i più grandi per poi lasciare il posto alle categorie superbaby, baby e cuccioli.
In palio oltre ai premi individuali c’erano 2 trofei: il “Memorial Emo Perissutti“, relativo alla classifica generale delle Società vinto dalla Fornese davanti al Monte Dauda e al Cimenti, e il “Memorial Alessandro Baschiera“, riservato alle categorie giovanili e che ha visto lo stesso podio finale.
Le premiazioni si sono tenute a fine gara alla Cjasa dai Fornes, dove davanti a un folto pubblico, sono intervenuti il Presidente del Consiglio Regionale Franco Iacop, l’assessore allo sport della Provincia Beppino Govetto, il Presidente della FISI Provinciale Manuele Ferrari, e il vice presidente della FISI Regionale Tancredi Del Mestre. In rappresentanza del Comune di Forni di Sopra c’era l’assessore Anna Pavoni per Promoturismo Fvg il direttore del polo Elvio Antoniacomi.
Dopo aver ricordato con commossa partecipazione Emo e Alessandro, si sono svolte le premiazioni dei concorrenti e delle società. Il “Trofeo Emo Perissutti” è stato consegnato ai vincitori dai nipoti giunti dalla Toscana con la sorella Giovanna e il cognato, mentre il “Trofeo Alessandro Baschiera” è stato consegnato dal papà Gilberto. Per l’occasione i giovani atleti della Fornese hanno esposto uno striscione a ricordo di Alessandro (nella foto).

LE CLASSIFICHE