Spaccio di sostanze stupefacenti, arrestato un giovane di San Daniele

I Carabinieri della Sezione Operativa di Udine, nell’ambito di una più ampia e straordinaria azione di controllo delle zone prossime alle stazioni ferroviarie e delle autocorriere di Udine con finalità principale di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestati in flagranza di reato un ventenne residente in San Daniele del Friuli.
Nel pomeriggio di ieri il ragazzo è stato controllato la stazione delle autocorriere in Udine e trovato in possesso di una dozzina di dosi di hashish già preconfezionate pronte alla vendita, di uno spinello e di altro hashish non ancora frazionato.
Altro stupefacente, della medesima natura, per un totale di circa 100 grammi, è stato anche rinvenuto nella sua abitazione.
Su disposizione della Procura presso il Tribunale di Udine, il giovane è stato condotto presso la Casa Circondariale di Udine.