Soccorsa una donna nel gruppo del Montasio

Nel pomeriggio, tra le 17 e le 19.30, circa è stata soccorsa una donna italiana (altri dati non noti) che si è procurata una forte distorsione alla gamba destra con probabile frattura. L’infortunio è avvenuto ad una quota di 1800 metri mentre stava salendo assieme ad altri compagni di escursione dai Piani del Montasio verso la Cima di Terrarossa. Sul posto sono salite a piedi le squadre dei soccorritori della stazione di Cave del Predil (cinque tecnici) e della Guardia di Finanza di Sella Nevea. L’arto della signora è stato bloccato con un gambale e lei è stata caricata, dolorante, sulla barella portata a spalle dai soccorritori fino ai Piani del Montasio dove ad attendere c’era l’ambulanza.