Soccorsa in Val Resia un’ottantacinquenne colta da malore

Si è concluso poco dopo le 13.30 un intervento di soccorso della stazione di Moggio Udinese del Soccorso Alpino che ha operato in Val Resia assieme alla Guardia di Finanza e all’ambulanza giunta da Chiusaforte per portare soccorso ad una ottantacinquenne del posto che ha accusato un malore, probabilmente causato da un colpo di calore.

La donna era assieme ai familiari quando ha avuto un mancamento. I soccorritori, sei persone in tutto, l’hanno raggiunta percorrendo a piedi un tratto di sentiero per una decina di minuti e assieme ai sanitari l’hanno adagiata in barella dopo averla stabilizzata. La donna è stata condotta in ospedale per accertamenti.