A Simonetti-Romanin la staffetta “Dal Bosc Bandit”

Mirco Romanin
Mirco Romanin

Si è svolta giovedi 2 giugno a Ludaria di Rigolato la 9a Staffetta podistica “Dal Bosc Bandit”, che ha registrato un grande successo sia in termini di partecipanti (156 ) che di valori cronometrici assoluti con due record battuti: la frazione di ritorno della gara migliorata dal moggese Giulio Simonetti (vincitore della gara assieme a Mirco Romanin) e il tempo della gara individuale di andata e ritorno ritoccato dal venzonese Tiziano Moia, entrambi alla prima partecipazione alla gara organizzata dalla Asd Piani di Vas.

Alle spalle della coppia Romanin/Simonetti vincitori della staffetta il duo dell’Aldo Moro Paluzza Micoli-Danelutti ed al terzo posto i sappadini Graz-Del Fabbro dell’Atletica Sappada.

Nella classifica femminile primeggia ancora l’Aldo Moro con la coppia Ronchi/Theocharis, seguita dal duo di casa della Piani di Vas Gressani-Candotti e dalle paularesi Nascimbeni-De Crignis .

Cristina Pittin
Cristina Pittin

Nella gara individuale alle spalle del vincitore Moia si sono piazzati Nicola Giacomin e Patrick Merluzzi, entrambi dell’Aldo Moro, mentre la classifica femminile vede primeggiare Marta Pugnetti della Carniatletica di Tolmezzo.

Fortunatamente il tempo ha premiato gli organizzatori, concedendo una mattinata senza precipitazioni e facendo divertire i 156 atleti che hanno percorso i 5600 metri del tracciato gustando un paesaggio incontaminato nel mezzo dei boschi della Carnia.

Un graditissimo mega buffet di frutta li aspettava al traguardo per reintegrare i sali perduti. A detta dei partecipanti è stata una gara bella su un tracciato molto tecnico ma piacevolissimo da percorrere.

Commenta con Facebook

One thought on “A Simonetti-Romanin la staffetta “Dal Bosc Bandit”

  • 5 Giugno 2016 in 6:56
    Permalink

    Da segnalare anche il podio tutto Aldo Moro della classifica delle coppie miste! Con primi i fratelli Morassi , secondi la coppia Mlinz-Costantini e terzi Macoratti-Nassimbeni!

I commenti sono chiusi.