Si ride con Pintus nell’estate di Palmanova

Nuovo appuntamento annunciato nell’estate della città patrimonio dell’umanità Unesco di Palmanova. Il prossimo venerdì 7 luglio (inizio alle 21.30), a salire sul palco di Piazza Grande sarà il comico più amato dal pubblico italiano, Angelo Pintus. Nella città stellata il comico, attore, imitatore e presentatore, porterà il suo nuovo irriverente spettacolo teatrale dal titolo “Bau”. I biglietti per l’evento, organizzato da Zenit Srl, in collaborazione con Regione Friuli Venezia GiuliaCittà di Palmanova e PromoTurismoFVG per “Estate di Stelle”, sono in vendita sul circuito Ticketone. Tutte le info su www.azalea.it.

“Un grande comico che arricchisce, ancora più, il ricco calendario di eventi estivi palmarino – ha commentato il sindaco di Palmanova Giuseppe Tellini – Assieme a Zalone saprà regalarci una serata di allegria in uno scenario unico come la Piazza Grande di Palmanova, ormai affermata location per grandi eventi nazionali e internazionali. Un’ampio spazio bellissimo che riesce a creare una corniche spettacolare alla performance degli artisti ospiti”.

“Ma con un titolo come “Bau” veramente c’è bisogno di spiegare lo spettacolo? Veramente devo dirvi di che cosa parlerà ? Io capisco se si fosse chiamato “Miao”, ma si chiama “Bau”!  A volte davvero, mi viene voglia di abbaiare!”. Angelo Pintus

Angelo Pintus, classe 1975, nasce a Trieste da padre sardo e madre ligure. Trascorre la sua infanzia e la sua adolescenza tra Liguria, Francia e Friuli Venezia Giulia mostrando una particolare verve comica sin dai banchi di scuola. Nel 2000, forma il duo Angelo & Max con il comico Max Vitale; i due sono spesso ospiti al “Maurizio Costanzo Show” e appaiono in altre trasmissioni televisive vincendo anche nel 2007 il concorso “Stasera mi butto”. Finita l’esperienza in duo Angelo si lancia nella carriera solista partecipando a diverse trasmissioni Mediaset, tra cui “Guida al campionato”. Dal 2009 al 2015 fa parte del cast di “Colorado”, in cui propone inizialmente la rubrica “Sfighe” (parodia del programma di approfondimento sportivo Sfide), iniziando a farsi conoscere grazie alle imitazioni di personaggi sportivi. Dalla televisione al teatro il passo è breve, nel 2013 Angelo inaugura il fortunatissimo tour “50 sfumature di Pintus“ che supera le 150 date, ottenendo il tutto esaurito ovunque. Nel 2014 è ospite del programma “Zelig dove porta un monologo sulla pubblicità e debutta al cinema con il film “Tutto molto bello”, diretto da Paolo Ruffini. È chiamato come ospite durante la seconda serata del Festival di Sanremo 2015, mentre dal 30 marzo al 29 maggio 2015 conduce su Italia 1 la nuova edizione del programma TV “Karaoke”. Ha poi ripreso il tour teatrale “50 sfumature di Pintus” per concluderlo a luglio nella sua Trieste. Il suo secondo atteso tour teatrale “Ormai sono una Milf”, bissa e supera il successo del precedente arrivando a superare le 200 date. Dal 30 ottobre 2017 al 29 aprile 2018 è al Teatro Manzoni di Milano, con lo spettacolo “E se fosse stato il cavallo?”, una settimana al mese per un totale di 42 date che registrano circa 33 mila presenze. Nell’aprile 2021 partecipa come concorrente al comedy show di Prime Video “LOL – Chi ride è fuori” ed esce su Prime Video la sua prima serie televisiva intitolata Before Pintus.

Fra gli spettacoli già annunciati nell’estate di Palmanova troviamo i concerti di Sfera Ebbasta (2 luglio), Steve Hackett (13 luglio), Jimmy Sax e Symphonic Dance Orchestra (21 luglio), lo spettacolo comico di Checco Zalone (31 luglio) e il concerto del batterista dei Pink Floyd Nick Mason, in programma il 20 luglio per l’organizzazione di Euritmica. Biglietti in vendita, info su www.azalea.it .