Si perdono per raggiungere il Monte Lussari da Valbruna

Due cittadini austriaci di Gmünd hanno chiesto aiuto al Nue112 per aver smarrito la traccia del sentiero che avevano scelto per raggiungere la cima del Monte Lussari, in comune di Malborghetto Valbruna. I due, che stanno percorrendo la lunga traversata dell’Alpe Adria Trail, erano partiti questa mattina da Valbruna imboccando il sentiero con segnavia 612 poco oltre il sito del Cimitero austriaco che risale per un tratto il Torrente Misconca e poi risale una dorsale boschiva.

Allertate le squadre di Cave del Predil del Soccorso Alpino e la Guardia di Finanza di Tarvisio che si sono divise in due gruppi. I due sono stati raggiunti e ritrovati a quota 1000 metri in poco tempo dai soccorritori della Guardia di Finanza che li hanno ricondotti sul sentiero, dal quale i due escursionisti si erano distaccati di poco, lasciandoli poi proseguire lungo il percorso progettato.

L’intervento si è risolto nell’arco di una quarantina di minuti e si è concluso prima delle 13.