Si conclude l’avventura di The Charlestones a “X Factor” di Sky

Si ferma ai Bootcamp l’avventura di The Charlestones a “X Factor“, il notissimo talent show musicale di Sky.

Il gruppo nato in Carnia (e carnici cono il cantante Mattia Bonanni, nella foto durante l’esibizione di ieri sera, e il batterista Federico Pellizzari) aveva superato giovedì scorso le audizioni e ieri sono andati vicino ad entrare nella squadra di Manuel Agnelli, avendo inizialmente conquistato un posto in una delle cinque sedie a disposizione per i gruppi, salvo poi essere costretti ad alzarsi.
Come dire che il gruppo brit pop è andato vicino ad ottenere il pass per la Last Call, che giovedì prossimo deciderà i concorrenti ufficiali (3 per ognuna delle quattro categorie previste).
Agnelli aveva manifestato dei dubbi sulla possibilità che il gruppo potesse fare qualcosa di diverso rispetto a quanto propone, considerato poco attuale, ma aveva dato comunque inizialmente fiducia, salvo poi, pur con dispiacere, lasciare spazio ad altri. Decisamente negativi invece i commenti degli altri giudici Mika (“Tornate a Trieste”, ha affermato, con tanto di gesto della mano) e Hell Raton, che assistevano all’esibizione da uno studio lontano dal palco.

 

Commenta con Facebook