Shock anafilattico dopo la puntura di un insetto, soccorsa a Sappada

Una donna di 65 anni è stata tempestivamente soccorsa nel primo pomeriggio di oggi dopo essere stata punta da un insetto il cui veleno le ha causato uno shock anafilattico mentre si trovava ai piedi della seggiovia, nella zona di Pian dei Nidi, a Sappada.

La Sores Fvg ha attivato immediatamente i soccorsi. Sul posto è stato inviato l’equipaggio dell’elicottero, oltre a due ambulanze (una delle quali già nell’area perché in transito).

La donna è stata prontamente assistita dalle equipe sanitarie e quindi trasportata all’ospedale di Tolmezzo, fortunatamente salva.

Se non gestito in tempi brevi, lo shock anafilattico può rivelarsi fatale.